Hai 5 minuti? Ti racconto cosa significa fare fundraising, per me

Per la prima volta, userò un altro canale rispetto alla parola scritta. Provo a presentare il mio modo di fare e pensare al fundraising con la voce e attraverso un video.

Per questo, devo ringraziare la Uildm Direzione Nazionale che lo scorso giugno ha registrato il mio intervento di oltre un’ora durante le manifestazioni nazionali annuali. Di tutto il registrato, ho estratto pochi minuti in cui descrivo, spero in modo chiaro, l’approccio al fundraising che seppur qui rivolto a descrivere l’attività proposta e prodotta con l’organizzazione mia cliente, può facilmente essere declinata su enti diversi come ascolterai, perché la filosofia che adotto ha un’unica origine e un obiettivo unico: l’investimento nel fundraising deve prevedere un’attività e dei comportamenti prudenti, ragionati e strutturati che, se ragionevoli e organizzati, danno ritorni costanti e via via crescenti.

Buona visione.

——————

Articoli correlati:

Elena Zanella

There are 1 Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *