Al via SURF, un nuovo approccio per la formazione al fundraising integrato

Hand drawing heartOggi è una giornata importante. Provo a mettere a frutto quanto appreso e realizzato in questi anni in un’iniziativa personale: un progetto di formazione per accompagnare l’organizzazione nonprofit e l’ente pubblico alla costituzione e all’autonomia dell’area interna dedicata al fundraising, alla comunicazione e al marketing.

A quest’idea, cui dedicherò una piccola parte del mio tempo, ho dato il nome di SURF, acronimo di Start-Up Unità di Raccolta Fondi. L’immagine della tavola da surf credo renda perfettamente l’idea (più di una, a dire il vero) del mio modo di fare fundraising e di pensare, in termini d’impresa, a un’organizzazione nonprofit: agile; sostenibile; creativa; al passo coi tempi e con le esigenze; capace di adattarsi ai cambiamenti.

Più semplicemente, metto a disposizione quanto so fare meglio e che mi piace fare: insegnare come si fa fundraising. Da vicino. Fianco a fianco e nel rispetto delle peculiarità di ciascuno e sui bisogni specifici. Come? In tre modi che ti illustro qui:

Ti interessa? Contattami compilando il form e parliamone. Il mio approccio lo conosci :)

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Elena Zanella

There are 4 Comments

  • Marina Sozzi says:

    Brava Elena, ce n’era davvero l’esigenza.

    • Grazie per l’apprezzamento, Marina. Ho pensato a un approccio nuovo, che andasse incontro alle necessità della piccola organizzazione che non ha grandi investimenti ma vuole provarci. Affiancandola nell’elaborazione dei progetti e nei processi di crescita.
      Affiancare invece di assistere: credo sia questa la chiave per una crescita consapevole del terzo settore.

  • carmela cenerino says:

    Ciao Elena,
    sempre creativa, complimenti! Che dici, per la mia organizzazione che vuole costituire una Unità di FR interna,
    potrebbe essere un’alternativa al mio “stage” (non ho ancora trovato una alternativa al nostro mancato incontro!)

  • Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *