I bambini e l’arte di FAR DIRE SI’ (quasi a tutto) in 3 semplici mosse

Be’. Forse è un po’ più complicato di così ma pensiamoci bene: i bambini sono bravissimi a farsi dire di sì. E quando fanno una domanda, spesso e volentieri si accondiscende alle loro volontà.

Ho letto un articolo a cui vi rimando molto carino (e istruttivo :)) che ci può dare delle dritte sul nostro approccio al donatore. I bimbi lo sanno bene: quando vogliono un gioco, o quando è stato promesso loro un gioco, mettono in moto 3 semplici mosse:

  1. chiedono
  2. spiegano il perché, a loro modo e con le motivazioni più variopinte ma tutte immancabilmente importanti
  3. e lo vogliono ora!

Tradotto:

  1. Se vuoi qualcosa, chiedilo
  2. Se vuoi che qualcuno faccia qualcosa, argomenta
  3. Se vuoi qualcosa ora, fai pressione o – comunque – detta i tempi limite.
Proviamo a mettere a frutto questo semplicissimo meccanismo nelle nostre strategie di fundraising e vediamo l’effetto che fa… 😉

There are 0 Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *