Alla fine di ogni anno, tornano puntuali gli auguri perché il nuovo sia migliore di quello che ci si sta lasciando alle spalle. Questo 2020 è stato davvero tremendo per tutti e non aspettiamoci che il 2021 sarà diverso e meno faticoso. Siamo in balìa dell’ignoto, al quale dobbiamo arrenderci, e di chi deciderà delle nostre sorti per noi, purtroppo. Abbiamo però una certezza, ovvero quella di conoscere almeno un po’ la fonte delle nostre preoccupazioni e di sapere come affrontarle, almeno in parte.

#andràtuttobene? Ho seri dubbi. Non ho invece dubbi sul fatto che siamo temprati e che ce la faremo, in un modo o nell’altro.

Ma come? Per quel che riguarda il lavoro sulle nostre organizzazioni, un’idea abbastanza chiara su cosa fare ce l’ho:

impara a distinguerti. Lavora sulla tua personalità: nulla di più straordinariamente semplice di questo. Questo è il segreto per riuscire ad emergere dal caos.

Per quanto mi riguarda, lascio un 2020 in cui ho dovuto ridiscutere tutti gli equilibri di un’impresa neonata. Ora sono contenta di ciò che ho costruito e dei risultati che porto con me e che mi fanno guardare con fiducia al 2021.

LA CONSULENZA E LA FORMAZIONE, UN ANNO IN CRESCITA

Il mio grazie di cuore va:

  • alle persone e alle organizzazioni che quest’anno hanno continuato a crederci con me, a volte mettendo mano alle proprie convinzioni per costruire nuove certezze: Fondazione MilleSoli, Associazione Mosaico, Fondazione Gesuiti Educazione, Fondazione Fraternità Francescana di Betania, Fondazione Progetto Itaca, Don Orione Milano, UNIAMO Federazione delle Associazioni di Persone con Malattie Rare d’Italia, Associazione xFragile, Uildm sezione di Bergamo.
  • Alle università, le imprese e le iniziative di educazione online insieme alle quali la Fundraising Academy ha pensato a nuove modalità virtuali di formazione alla sostenibilità ma non per questo meno efficaci: Università Cattolica con le scuole di alta formazione Altis e Altems, Golin con Novartis, Irecoop sezione di Rimini, Univol Università del Volontariato, Europa Donna, Social Change School, Casp di Ferpi, Rinascita Digitale, Mapping Change.
  • Alle persone, organizzazioni e imprese che hanno scelto la Fundraising Academy come proprio ente di formazione. Siete tante ed è pensando a voi che abbiamo realizzato un calendario 2021 ancora più ricco e accurato.
  • Ai docenti della Fundraising Academy che si sono prestati a sperimentare con me la formazione online, pur amando follemente la formazione di presenza: Anna Fabbricotti, Christian Elevati, Sergio Conte, Raffaele Picilli, Luisa Cavagnera, Eleonora Terrile, Leonardo Fusini , Rosy Battaglia, Roberta Curìa, Carolina Fagioli, Francesca Lucci, Stefano Cerrato, Chiara Locorotondo, Francesco Paolo Visaggi, Maddalena Tagliabue, Mattia Dell’Era. Do il benvenuto nel team a: Julienne Vitali, Domenico Maria Caprioli, Annalisa Lalumera, Allegra Lo Giudice e ArcoLab.
  • A tutte le belle persone incontrate in rete durante le lunghe giornate dagli orari dilatati passate seduta al tavolo di casa mia, così come adesso.

NONPROFIT BLOG, 10 ANNI DI CONTENUTI DI VALORE

In questo 2020, Nonprofit Blog ha pubblicato 62 post e registrato 50mila visite. L’articolo più letto quest’anno è stato Call to action, 23 frasi giuste per stimolare l’adesione alla buona causa con 5500 visite, ancora una volta a ricordarci che non può esserci raccolta fondi senza una buona comunicazione alle spalle.

LA CASA EDITRICE, UN PIACEVOLE RITORNO

E poi c’è l’avvio dell’impresa editoriale dedicata alla pubblicazione di contenuti per il sociale con primo volume, il mio terzo libro Raccolta Fondi, che sta andando decisamente bene e di cui vado molto orgogliosa. Per il 2021 è prevista l’uscita di 3 libri con temi e autori di notevole livello. Non anticipo nulla ma ci sarà da leggere!

A questo proposito, se hai qualcosa da raccontare, puoi provare a farlo con noi. La casa editrice è pronta ad accogliere nuovi contenuti e nuove sfide per contribuire a far crescere la cultura del Terzo settore in Italia (per info).

E ORA, IN CAMMINO!

Per dare il benvenuto al 2021, sto realizzando una checklist per il fundraising in tempo di crisi. Sarà argomento del prossimo post. Non mancare, iscriviti ora al blog e rimani aggiornato.

Per il momento, ti lascio con un piccolo dono: un e-Book realizzato da Fondazione Progetto Itaca, ente per la salute mentale, e distribuito sotto Natale con 10 ricette più una a base di riso raccolte durante la riuscitissima social challenge autunnale e selezionate da Antonio Guida, executive Chef del ristorante Seta Mandarin Oriental, Milan. Deliziosa ispirazione culinaria in questi giorni di festa. Perché se le lenticchie contengono ferro e portano soldi, il riso – come vuole la tradizione – porta bene e fa simpatia.

E buon nuovo anno sia!

***