Nel 2005, la Peruvian Cancer Foundation ha ‘sbranato’ il leone a Cannes

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=6Hxi67GdMrw&feature=player_embedded]

Bellissima performance per Leo Burnett Perù per la Peruvian Cancer Foundation. Vincitrice dell’Argento nella categoria ‘sociale’ degli adv awards di Cannes nel 2005, è un bell’esempio di quanto la pubblicità possa essere alleata incredibile per una realtà non profit e di quanto possa comunicare in modo efficace un tema così difficile come quello dei tumori nell’infanzia.

There are 2 Comments

  • Riccardo Friede says:

    Molto delicata, evita di cadere nella pietà.
    C’è da pensarci su: bisogna essere per forza la Peruvian Cancer Foundation con la Leo Brunett Perù dietro le spalle per realizzare un buon prodotto?
    Metto ambo le mani sul fuoco che é fattibile “in casa”, con budget davvero molto molto ridotti.

    Un saluto e grazie per l’arricchimento alla scena dei blog sul fundraising!

  • Ciao Riccardo, grazie del commento (il primo!) e mi auguro davvero che il mio blog porti qualcosina in più rispetto ai già presenti sul web.
    Concordo sul fatto che possano essere fatti con budget ridotti ma sono dell’idea che ciascuno abbia le proprie capacità e competenze. Leo Burnett, piuttosto che altre anche più piccole, possono dare un’impronta creativa che neanche immaginiamo e rendere davvero efficace la comunicazione. E’ il loro lavoro e se sposano la causa, possono davvero uscire prodotti molto belli come questo.
    Resta collegato :) Grazie e a presto :)

  • Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *