5×1000, lettera aperta al sottosegretario Bobba

16174241 - woman with paper cut people

Qualche tempo fa, mi ero fatta portavoce insieme ad alcuni colleghi dei desiderata dei fundraiser. Rinnovo questo proposito con una lettera a cui penso da un po’ al sottosegretario Luigi Bobba. Spiego perché sia utile e come rendere pubbliche le liste del 5×1000. Su questo ancora non mi rassegno.

Lo faccio attraverso il mio blog su Vita, affinché questo pensiero raggiunga un pubblico più ampio e, mi auguro, le risposte che auspico.

Da collega a collega, mi piacerebbe avere un tuo pensiero al riguardo.

Ecco il link. Buona lettura.

 

There are 0 Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *